Lavoro stagionale con vitto e alloggio

Il lavoro stagionale è uno dei più richiesti, soprattutto in zone turistiche (ma non solo), ma in molti casi il lavoratore può essere scoraggiato nella ricerca di tale lavoro anche per la mancanza di alcuni benefit, come il vitto e l’alloggio.

Comprendere, quindi, quali possono essere i lavori stagionali con vitto e alloggio può essere davvero molto utile, soprattutto per chi non voglia spendere nulla nel momento in cui si debba spostare per svolgere la propria attività lavorativa.

Lavoro stagionale con vitto e alloggio, quali sono i migliori

Come puoi comprendere, quindi, non tutti i posti di lavoro stagionale ti consentiranno di ottenere vitto e alloggio, ma alcuni di questi sì.

Capire, quindi, a quali professioni rivolgerti maggiormente potrà essere il primo passo verso un nuovo percorso lavorativo davvero appagante.

Eccoti, quindi, alcune proposte tra le quali potrai scegliere quella per te migliore.

  1. I lavori in villaggio

Tipicamente, i villaggi vacanze si trovano al di fuori dei centri abitati. Ecco perché questi offrono spesso vitto e alloggio.

I mestieri per i quali si offre vitto e alloggio sono molti e alcuni di questi possono essere davvero molto interessanti e divertenti.

Eccoti quelli grazie ai quali potrai davvero non spendere nulla per tutta la stagione lavorativa.

  • L’animatore

L’animatore è una figura molto importante all’interno di un villaggio vacanze, e in tantissimi casi sarà completamente supportato.

Potrai avere vitto e alloggio senza problemi, a volte con buoni pasto, e in tanti casi potendo mangiare alla mensa del villaggio e nei ristoranti.

Certo, in tante situazioni ti troverai a dormire con gli altri animatori nella stessa stanza, ma questo sarà anche un elemento positivo: potrai migliorare la tua interazione con gli altri e fare nuove amicizie con facilità.

  • Il cuoco

Anche il cuoco è un ruolo essenziale all’interno dei villaggi e potrà avere vitto e alloggio.

Potrai svolgere la tua attività dormendo in villaggio e lavorando soprattutto nell’imminenza dei pasti.

In questi casi sarai tu spesso il fautore dei pasti stessi, ma ciò non toglierà la tua possibilità di non spendere nulla per il vitto e l’alloggio.

  • Il cameriere

Il cameriere è un soggetto davvero necessario per tutti i villaggi vacanze, in quanto lavorerà al bar ma anche nel ristorante del villaggio.

Potrai mangiare senza spendere nulla e potrai dormire direttamente nel villaggio senza problemi.

  • Il receptionist

Forse non lo sai, ma anche i villaggi vacanze hanno bisogno di receptionist.

Questi sono soggetti che devono conoscere al meglio le lingue e spesso saranno richiesti anche requisiti come la bella presenza.

In aggiunta rispetto al tuo lavoro, in molti casi, potrai avere il vitto e l’alloggio compresi senza alcun problema.

  • I lavori in nave

Le navi da crociera sono una grandissima risorsa per tutti coloro che vogliano un lavoro stagionale con vitto e alloggio, che vogliano migliorare notevolmente la propria competenza nel proprio campo.

In nave saranno necessari molti ruoli diversi, e tanti sono in comune con il lavoro in villaggio.

In nave, però, esistono spesso altri mestieri ai quali potrai accedere con vitto e alloggio.

  • Ballerino, cantante e performer

Le grandi compagnie che gestiscono le crociere richiedono la presenza a bordo anche di ballerini, cantanti e performer in generale.

Ovviamente, dovrai avere delle caratteristiche ben determinate, e non potrai improvvisarti nel ruolo.

Se hai tali capacità, però, cerca di entrare in questo settore, grazie al quale potrai viaggiare molto e avere sicuramente vitto e alloggio compresi.

  • Manutentore

Un ruolo molto importante all’interno delle navi da crociera è quello del manutentore, un soggetto che si occuperà di controllare che tutto a bordo funzioni al meglio.

Il tuo sarà un lavoro prevalentemente manuale, ma potrai avere il vitto e l’alloggio compresi.

  • Operatore del benessere

Sulle navi da crociera si possono trovare spesso centri benessere e Spa.

Gli operatori del benessere sono, quindi, molto richiesti e comprendono categorie come i massaggiatori, gli estetisti e i parrucchieri.

Sarà un lavoro davvero particolare quello che ti porterà in giro per il mondo, ma potrai fare un’esperienza unica e avrai certamente vitto e alloggio compresi.

  • I lavori agricoli

Una fetta molto importante dei lavori stagionali è costituta dal lavoro in agricoltura.

Raccogliere frutta e verdura può essere stancante, ma in molti casi chi ti assumerà ti consentirà di avere vitto e alloggio compresi.

Il lavoro agricolo potrà essere di diverso tipo e in tantissimi casi potrai avere anche questi vantaggi ulteriori.

  • La raccolta di frutta e verdura

Raccogliere frutta e verdura è uno dei lavori stagionali dell’agricoltura più richiesti e comuni.

Come sai esistono stagioni differenti e potrai informarti presso il tuo Comune, ma anche su siti specializzati come quelli della Coldiretti, in merito alle opportunità di lavoro.

Lavorerai magari per pochi mesi, ma saprai di aver contribuito ad un settore essenziale per la sopravvivenza non solo italiana, ma anche di altri Paesi.

  • La trasformazione

Oltre alla raccolta diretta di frutta e di verdura potrai lavorare a livello stagionale nella trasformazione dei vegetali.

Ad esempio, ti potrai occupare di sgusciare noci e nocciole, di selezionare i vegetali più adatti alle industrie e così via.

Anche questo è un lavoro stagionale agricolo con vitto e alloggio, ma questo non è sempre vero, quindi, informati bene prima di partire.

Lavoro stagionale con vitto e alloggio, in conclusione

Il lavoro stagionale con vitto e alloggio può essere davvero molto interessante.

Questo perché ti aprirà a tante esperienze diverse e ti consentirà anche di vedere come vivere al di fuori della tua routine quotidiana.

Dovrai sicuramente controllare alcuni elementi, primo fra tutti l’effettiva esistenza della possibilità di avere vitto e alloggio completi.

In alcuni casi, infatti, il vitto e l’alloggio sono solo parziali (ad esempio solo a pranzo o a cena), oppure potrai avere dei semplici sconti per soggiornare in strutture convenzionate.

Allo stesso modo, dovrai controllare in che modo queste “aggiunte” potranno avere incidenza sulla tua paga: in alcuni casi, infatti, il vitto e l’alloggio ti saranno detratti dalla paga, e potrebbe non essere più conveniente continuare a svolgere quel determinato impiego come un lavoro stagionale.

Scritto da
Giovanni Sodano
Lasciaci il tuo parere